Menu

Mario Sturzo Pastore ed Educatore

Il Comitato Scientifico che opera all’interno dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose "Mario Sturzo" di Piazza Armerina, di cui è responsabile la Prof.ssa Giuseppina Sansone, ha organizzato la prima giornata di studi su Mario Sturzo, dal titolo: “Mario Sturzo pastore ed educatore. La sua attenzione alla persona e alla famiglia”.

Il convegno si svolge a Piazza Armerina, all’Istituto Boccone del Povero, sabato 16 novembre.

Ai lavori prenderanno parte: Fabio Raimondi e Luca Crapanzano, entrambi dell’Istituto “M. Sturzo”, i quali interverranno rispettivamente su “Il contesto culturale ed ecclesiologico nel quale operò Mario Sturzo” e su “L'interdipendenza dinamica tra il testo e l'immagine nel mensile diocesano “L'angelo della famiglia” e prospettive di comunicazione”; Calogero Caltagirone, docente presso la Facoltà Teologica di Sicilia e la Lumsa – Roma, il quale terrà una relazione su “Insegnare, l'arte del vivere”. Antropologia etica ed educazione ne “L'Angelo della famiglia” di Mario Sturzo”; Pasquale Buscemi, dello Studio Teologica San Paolo di Catania, il quale interverrà su “Le ragioni di una buona educazione per la realizzazione della persona nella sanità”; Massimo Naro, docente presso la Facoltà Teologica di Palermo, con un intervento su “Amicizia familiare. La via moderna di Mario Sturzo fra educazione e autoformazione”.
La giornata si apre alle 9 e termina alle 18, con le conclusione di mons. Rino La Delfa, Preside della Facoltà Teologia di Palermo.


Vai alla Gallery Video per visualizzare i video della Prima giornata di Studi su Mario Sturzo.

Ultima modifica ilMartedì, 25 Novembre 2014 09:17
Torna in alto

 

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.