Menu

Esegesi AT 2 - Libri profetici, Prof.ssa Carmelina Lorincione (5 ECTS)

Lo studio della natura e dell’ordinamento dei libri profetici nella loro forma finale; l’analisi delle tradizioni profetiche che nella storia d’Israele hanno conosciuto le sollecitazioni di circostanze cultuali e di esigenze storiche mutate; la presentazione dei generi letterari profetici, faranno da cornice introduttiva ad una lettura esegetica dei singoli brani dei libri biblici da analizzare. Infine, uno sguardo periferico circa la prospettiva storica e il tema della predestinazione in area apocalittica concluderà il corso.

Il corso si articola nel modo seguente: I. Esegesi di Is 1, 1-26; 2, 2-5; 7,7-20; 11,1-9; 28,23-29; canti del servo di Jhwh. II. Esegesi di Ger 1, 4-10; 7,1-15; 20, 7-18; 26,1-24. II. Esegesi di Mi 1-7. IV. Os 2, 4-25. III. Esegesi di altri brani profetici: Ez 22, 1-16; Gl 3, 1-5; Am 7, 10-17; Na 1, 2-8; Ab 1, 2-4; Ag 2, 20-23; Zc 8, 1-8; Dn 12, 1-4. IV. Predestinazione e prospettiva storica nell’apocalittica.

Bibliografia

L. ALONSO SCHÖKEL e J. L. SICRE DIAZ, I Profeti, Roma 19963; J. BLENKINSOPP, Storia della profezia in Israele, Brescia 1997; P. BOVATI, “Così parla il Signore”. Studi sul profetismo biblico, Bologna 2008; P. GRELOT, I Canti del Servo del Signore, Bologna 1983; R. RENDTORFF, Teologia dell’Antico Testamento, II, Torino 2003; A. ROFE’, Introduzione alla letteratura profetica, Brescia 1995; H. SIMIAN-YOFRE, Sofferenza dell’uomo e silenzio di Dio nell’Antico Testamento e nella letteratura del Vicino Oriente Antico, Roma 2005; A. SPREAFICO, La voce di Dio per capire i Profeti, Bologna 2014.

 

 

 

Ultima modifica ilGiovedì, 16 Ottobre 2014 09:28
Torna in alto

 

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.