Menu

A+ A A-

F.A.Q.

Com'è articolato il corso di studi in Scienze Religiose all'Istituto Mario Sturzo?

Il corso è articolato in tre anni accademici.

Quali titoli accademici si conseguono al termine del Triennio?

Si consegue la Laurea in Scienze religiose.

Con quale titolo si accede all'esame di idoneità per l'insegnamento della Religione Cattolica?

Con la Laurea Magistrale in Scienze Religiose.

Con quale titolo si accede al corso di Laurea (Triennio) in Scienze Religiose?

Con un diploma di maturità quinquennale, come per l'iscrizione all'Università statale.

Sono iscritto all’Università: posso iscrivermi anche all'Istituto Mario Sturzo?

No. Devo fare la rinuncia agli studi, perché le due iscrizioni sono incompatibili.

Gli esami sostenuti con profitto presso altre Facoltà o ISSR vengono riconosciuti?


Sì, se sono serviti per conseguire un titolo. In questo caso, occorrerà produrre il certificato storico del titolo (da richiedere presso la Facoltà o ISSR di provenienza), da allegare alla domanda di iscrizione completa di tutti i documenti necessari e, ad iscrizione formalizzata, il curriculum accademico sarà esaminato dalla Direzione per eventuali riconoscimenti. Potranno essere richiesti anche i programmi dei corsi in questione.

Sono iscritto all’Università statale: posso frequentare singoli corsi all'Istituto Mario Sturzo per conseguire crediti utili al mio curriculum accademico?

Sì. Posso iscrivermi come studente straordinario o uditore ad uno o più corsi, versando il contributo amministrativo relativo, registrando le mie presenze; al termine del corso, se sarò stato presente per i 2/3 della durata del corso, potrò richiedere l’attestato di frequenza.

Quando si svolgono le lezioni?

Le lezioni vengono svolte dal mercoledì al sabato dalle 15:30 alle 19:30.

C’è l’obbligo di frequenza?

Sì, nella misura di 2/3 delle ore di ciascun corso.

Le assenze degli studenti lavoratori sono giustificate?

No. Si possono però richiedere i permessi per studio presso il proprio datore di lavoro (se se ne ha diritto) e la Segreteria dell'Istituto fornisce la certificazione necessaria di iscrizione e frequenza.

Cosa accade se si superano le assenze tollerate?

Non si è ammessi all’esame e si deve rifrequentare il corso in questione non appena possibile.

Cosa sono gli ECTS?

I crediti (European Credit Transfer System), l’unità di misura della preparazione dello studente (corsi e relativi esami sostenuti con profitto, partecipazione ad attività culturali, etc.).

Se non sostengo con profitto tutti gli esami dell’anno, posso iscrivermi all’anno successivo e frequentare le lezioni?

Si, è permesso.

Le lezioni si svolgono tutte nello stesso posto?

Sì, presso la sede dell’ISSR, a Piazza Armerina in via La Bella n. 3. Nello stesso luogo ha sede anche la Segreteria.

Che orari di apertura ha la segreteria?

La segreteria è aperta al pubblico da settembre a luglio, nei giorni di mercoledì e venerdì, dalle ore 15:00 alle ore 17:00.

Qual è la procedura per essere ammessi all'esame finale e alla discussione della tesi?

Presentazione in Segreteria, entro 8 (otto) mesi dalla data prevista per la discussione della tesi, del modulo assegnazione tesi, ed entro 3 (tre) mesi il modulo discussione tesi. Consegna della tesi in quadruplice copia entro 20 giorni prima della data di discussione. Visualizza da qui la procedura nel dettaglio.

Cosa si intende per Esame sintetico?

L'esame sintetico è un esame comprensivo di tutti gli argomenti delle nove materie, indicate dall'ISSR, che lo studente dovrà svolgere e superare per accedere alla discussione della tesi. Visualizza da qui le materie e gli argomenti da trattare.

 

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.